A.T.P. trasporto merci deperibili

l’ing. Aldo Carrieri è stato autorizzato dal Ministero dei Trasporti, con D.M. del 9 agosto 1985, ad effettuare le verifiche periodiche sui mezzi adibiti al trasporto di merci deperibili in regime di temperatura controllata (ATP – Accord Transport Perissable).
La ditta è dotata di laboratori di prova, omologati dal competente Ministero dei Trasporti, nelle seguenti città:

  • Giovinazzo – s.s. 16 bis Cola Olidda uscita SS16 bis a circa 10 km a nord di Bari
  • Solo per prenotazioni e documentazione Cavallino (LE) presso ICOGEA carburanti superstrada Lecce Maglie

La ditta, coadiuvata da personale tecnico abilitato, è in grado di effettuare il rinnovo dell’attestazione ATP in brevissimo tempo.

Quando rinnovare

E’ possibile effettuare il rinnovo dei certificati ATP dopo i primi sei anni dalla data di costruzione della furgonatura;
La validità del certificato verrà prolungata con le seguenti modalità:
- Tutti i tipi di mezzi, di qualunque categoria. per 3 anni dopo la prima scadenza (vedere allegato1 ATP);

- esclusivamente per i mezzi di categoria normale (N) di classe A (vedere allegato1 ATP), per ulteriori 3 anni, fino  a 12 anni dalla data di costruzione.

Il rinnovo può avvenire sin da sei mesi prima della sua naturale scadenza, senza perdere validità; in tal caso il rinnovo decorre dalla data di scadenza e non dalla data della prova.

Attenzione! il certificato ATP è necessario per il trasporto delle derrate alimentari deperibili previste nelle seguenti tabelle:

allegato 2 ATP , se si tratta di materie ie surgelate e congelate,

allegato 3 ATP se si tratta di materie refrigerate.

Gli alimenti che non sono riportati nelle suddette tabelle non sono soggetti all’ATP; per esempio non è necessario per effettuare il trasporto di fiori, funghi, frutta, verdura non trattata per il consumo, salumi, formaggi secchi, latte a lunga conservazione medicinali ecc. a meno che non venga esplicitamente richiesto dal mittente o dal destinatario.

Quali sono i documenti da presentare:

allo scopo servono i seguenti documenti:

1) l’originale dell’attestato (certificato) A.T.P. in scadenza o scaduto; se questo è stato smarrito è necessario presentare la denuncia di smarrimento e una copia di tale certificato;

2) copia della carta di circolazione del mezzo.

E’ bene ricordare che per effettuare la prenotazione per le verifiche sui mezzi è necessario concordare la giornata con almeno tre giorni lavorativi giorni di anticipo, in quanto è necessario darne comunicazione preventiva alla Motorizzazione Civile.

PER PRENOTARE LA PROVA CONTATTARE :

 

  • – Tel. 0803941612  (sig.ra Isabella Capursi) –  fax 0809190518